domenica 4 settembre 2016

Per la serie Mamme e Bambini..Oggi vi presento Chicco Seat Up 012



Il luogo più sicuro per un bambino? Le braccia di chi lo ama, che sia la mamma, il papà, i nonni o gli zii, di sangue e non
Perchè il bambino sente, percepisce e si affida completamente e senza riserve a quelle persone che sente "vicino"

Sicurezza vuol dire amare, per questo ho scelto il brand per bambini per eccellenza.

Chicco

Da sempre vicino ai bambini ed alle mamme, abitini, prodotti per la cura del corpo, giochi ma non solo! Ecco come ho deciso di affidare la sicurezza in auto di Greta. Scegliendo il seggiolino SeatUp
Un tema molto delicato quello della sicurezza, ancora pochi giorni fa un'amica mi chiedeva consiglio su come trasportare il bambino dall'ospedale a casa. Non mi dilungo sulla conversazione avuta, ma rimango ancora stupita di quanta poca informazione ci sia in merito
Il luogo più sicuro per un bambino in auto non sono le braccia della mamma, ma l'ovetto e poi il seggiolino. Questo accoglie e protegge il nostro bambino,

Chicco Seat Up 012

è omologato come gruppo 0+/1/2 secondo la normativa ECE R44/04 dalla nascita fino ai 25 kg di peso, indiativamente quindi arriva fino ai 6 anni di età del bambino.
Una spesa da mettere in considerazione, senza il pensiero di comprare prima ovetto e poi seggiolino, perchè questo è 3 in uno! Una bella comodità!
Inoltre ha il sistema isofix integrato e montarlo è facile, ma qui vi lascio il video dimostrativo che è sempre bene avere una guida chiara e dettagliata all'inizio

Avere il sistema isofix nella macchina è un bel vantaggio, perchè questo fa si che una volta posizionato il seggiolino questo non si sposti, aumentando così la sicurezza in caso di urto

Il posto migliore per trasportare il proprio bambino è quello posteriore centrale
ma solo nel caso in cui l'auto sia dotata anche in questo qui della cintura a tre punti (piuttosto rara nelle auto di alcuni anni fa). Diversamente il punto più sicuro e comodo per il posizionamento del bambino è quello posteriore lato marciapiede. Molti genitori tuttavia preferiscono trasportare il bimbo accanto a sé sul sedile anteriore. Questa è una scelta permessa dall'articolo 172 del Codide della Strada, e quindi lasciamo fare a voi. L'unica giustificazione potrebbe essere il fatto di voler tenere sotto controllo il bebè durante il viaggio, magari interagendo con lui per i pochi secondi di un semaforo. Sicuramente meglio di continui contorsionismi alla ricerca del ciuccio o del giocattolino caduto tra i sedili, di cui la sottoscritta non è immune...
Alla guida meglio limitare qualsiasi distrazione.
Quindi posizionare il bimbo accanto a sé può essere un compromesso e nessuna legge ci impone di metterlo dietro
Ricordatevi, inoltre, che dovete sempre riferirvi al peso del bambino e non alla sua età, infatti noi abbiamo messo Greta nella posizione fronte strada da un mesetto circa, essendo minuta ha raggiunto il peso ideale alla veneranda età di 15 mesi
Quindi per il suo bene l'ho tenuta nell'ovetto a senso inverso, non badate a chi vi dice "è grande mettilo seduto ecc..ecc.." usate il buon senso e mai e poi mai fate viaggiare i vostri bambini senza le giuste misure di precauzione.
Giusto pochi giorni fa ho visto un video su fb dove una bambina che avrà avuto al massimo 2 anni viaggiava con la cintura di sicurezza e basta...mi è venuto il terrore.
Perché amare i nostri figli vuol dire anche proteggerli e dire.."tanto sono pochi metri" potrebbe essere fatale. Nuda e cruda verità ...
Infatti da studi emersi solo un terzo dei bambini italiani viaggia in modo sicuro!

Gli altri vantaggi del seggiolino auto Chicco SeatUp 012 per cui me lo hanno fatto scegliere fra tanti in commercio? 
Sono le 4 posizioni diverse di reclinazione da utilizzare ( anche queste) in base al peso del bambino
La 4 è quella che permette di sdraiare il bambino quando dorme, dotazione che non tutti i seggiolini auto hanno. Dotazione che io cercavo e ho trovato in questo modello.
Vedere dormire Greta serena e senza "sballottamenti" dovuti magari a strade disconnesse, mi fa stare tranquilla e viaggiare sicura con lei in ogni situazione 


Share:

2 commenti

  1. Avevo proprio la necessità di chiarirmi un po' le idee sui seggiolini auto ed il tuo articolo calza proprio a pennello! Abbiamo preso un Bebèconfort per la macchina di mio marito (è un gruppo 0-1) ed ora ho la necessità di comprarne uno anche per la mia. Volevo prenderne uno del gruppo 1-2-3 in modo da utilizzarlo il più possibile ma il bimbo ha appena 13 mesi quindi in altezza non va ancora bene quel tipo di seggiolino. Questo della Chicco del gruppo 0-1-2 mi sembra un ottimo compromesso: almeno fino ai 6 anni non ci pensiamo più! Grazie del consiglio Carola, a presto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di esserti stata utile 😍 Un bacione !!!

      Elimina

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig