venerdì 30 giugno 2017

Prenditi il tuo tempo bambina mia





Dicono che dovresti dormire nel tuo lettino alla tua età, dicono che dovresti levare il ciuccio, dicono che devi levare il pannolino
Quante cose che si dicono
Quanti doveri che devi già affrontare alla tua piccola età
Loro dicono, facciamoli dire
C’è chi nel cuore della notte ha la pazienza di cullare il proprio bambino e farlo riaddormentare nel proprio lettino, così dorme da solo nella sua camera
Sai cosa faccio io? Ogni volta che mi chiami nel cuore della notte, ti prendo in braccio ti do un bacio, annuso il profumo dei tuoi capelli ti stringo forte a me e ti porto nel lettone
Tu ti rannicchi a cucchiaino per farti abbracciare e io ti avvolgo con le mie braccia, respiro a pieni polmoni il tuo odore e ascolto i tuoi movimenti fino a quando non ti riaddormenti tranquilla.
Quando ne ho la forza ( di staccarmi da te ) ti rimetto nel lettino, ma il più delle volte ti lascio nel lettone con noi
Perché mi rendo conto che  imparare ad addormentarsi da soli e dormire senza timori nel proprio letto è un’eredità speciale che ti devo donare, ma quando tu sarai pronta
In barba a quello che dicono, hai tempo per crescere, hai tempo per stare da sola chiusa in camera tua persa nelle telefonate con le amiche e il tuo futuro amore
Hai tempo di mandarmi a fanculo e chiuderti in camera e rifiutare i miei baci e i miei abbracci
Hai tutta una vita davanti a te senza di me
Io sto già raccogliendo coraggio adesso per lasciarti andare per la tua strada un giorno quando me lo chiederei, con il groppo in gola
Perché il tempo vola e tu crescerai in un battibaleno e io sai che c’è? Sono contenta di non ascoltare quello che dicono e fare di testa mia
Perché c’è un tempo per tutto e adesso questo tempo è tutto per te, per le tue manine che stringono e cercano le mie in continuazione, il tuo incessante chiamarmi in continuazione è uno “stress” perché non mi dai tregua non mi dai pace è un tutto Mamma Mamma, ma ci sarà un tempo in cui non mi cercherai più perché davvero vorrai essere indipendente e quindi adesso sono qui per te, sempre, nel cuore della notte, nel darti il ciuccio, nel non affrettare i tuoi tempi, voglio ascoltarti e voglio coccolarti fino a quando me lo permetterai
Quindi fanculo a quello che dicono
C’è tempo per crescere bimba mia, goditi la tua età e il tuo bisogno di stare attaccata a me
Ti voglio bene
Per sempre tua

Mamma



Share:

2 commenti

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig