domenica 21 dicembre 2014

La mia prova del cuoco #14 Cuciniamo insieme il Brasato al vino rosso

 La mia prova del cuoco #14
 Cuciniamo insieme il Brasato al vino rosso

Tempo di feste, tempo di mangiate e tempo da passare con i nostri cari se poi davanti a qualche bel piatto prelibato tanto meglio no?
Un suggerimento per il pranzo di Natale potrebbe essere il brasato al vino rosso o al Barolo 
Ricetta tipica piemontese e un pochino laboriosa ma molto molto buona!!!
La particolarità sta nella scelta del vino e del taglio della carne, il fillone nello specifico carne bovina piemontese. Meglio conosciuto come cappello del prete o arrosto della vena ;)
Aroma e gusto inconfondibile fanno di questo brasato una vera leccornia da leccarsi i baffi.
Sapete bene che cucino sempre con quello che ho nel frigo e adatto le ricette più famose agli ingredienti presenti in casa, ragion per cui nella mia ricetta ci sono delle varianti che non troverete in rete alla voce " ricetta Brasato al vino rosso " quelli in aggiunta alla ricetta originale sono quelli sottolineati ;)

Ingredienti:
Carne bovina ( Vena / Cappello del prete 1kg )
Sedano
Chiodi di Garofano ( dicono 3 io ne ho messi 5 )
pepe
Olio ( 4 cucchiai circa )
Burro
Sale q.b
Carote
Cipolle ( 2 piccole o 1 grossa )
Porro ( 1 )
Zucchine
Aglio ( dicono 1 spicchio io ne ho messi 2 )
Alloro ( 2/3 foglie )
Cannella ( 1 pezzetto o 2 cucchiai in polvere )
Sale
Vino ( preferibilmente Barolo, ma va bene una buona bottiglia di rosso 1 lt )

La prima cosa da fare è la marinatura della carne, asciugarla da eventuali residui di carne e metterla in una ciotola capiente assieme alle verdure mondate, le spezie e ricoprite il tutto dal vino rosso. Coprite con della pellicola e in un ambiente fresco fate marinare la carne, più lunga sarà la marinatura più saporita sarà la carne. Personalmente ho fatto marinare la carne 3 ore.
Nella elite da 24 cm della Crafond ho fatto sciogliere il burro assieme all'olio e fatto rosolare la carne da tutti i lati per "chiuderla" e intrappolare così i sapori e formare la crosticina tipica degli arrosti.
Inserite le verdure e il vino della marinatura, chiudete con coperchio e fate cuocere per almeno 2 ore a fuoco basso.
Io ho cucinato il brasato per 3 ore, al termine l'ho levato e messo da parte con un poco di brodo della cottura. Passato con il robot il composto di vino e verdura, dal quale ho ottenuto così la salsina da versare poi sopra le fettine di brasato ;) Tagliate quindi a fettine sottili la carne, guarnite con la salsa e servite caldissimo con il contorno preferito! Noi in questo caso verdurine e per Fabrizio una buona Chimey ma a Natale sono d'obbligo le patate al forno e un bicchiere di Barolo
Bon Appetit!!!
Ho utilizzato per questa ricetta la pentola elite, la potete trovare su  crafond.com
 



 






Share:

23 commenti

  1. That looks amazing!! Great share :)

    xoxo

    kaley

    http://myclosetlife.com

    RispondiElimina
  2. Bravissima qesta ricetta deve essere deliziosa! Baci

    RispondiElimina
  3. Carola, davvero un'ottima ispirazione per i ritrovi di famiflia durante le feste!
    Baci Paola

    www.themorasmoothie.com
    FACEBOOK
    INSTAGRAM

    RispondiElimina
  4. This looks delicious!

    XX

    http://www.floortjeloves.com
    http://www.facebook.com/floortjeloves

    RispondiElimina
  5. amazing dish!!!!
    xox
    borka
    www.chicfashionworld.com

    RispondiElimina
  6. Questo piattino lo provo al più presto!! Bravissima :)
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Il piatto è davvero invitante. Condivido l'accompagnamento con la Chimey!

    Ubique Chic

    RispondiElimina
  8. Dalle mie parti è un piatto molto gettonato durante le festività o in generale per i pranzi della domenica!!
    Eh si, qui si accompagna sicuramente con un bicchiere dello stesso Barolo usato per la marinatura!
    Ne approfitto per farti un sacco di auguri di Buon Natale!!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    RispondiElimina
  9. Questo è uno di quei piatti che non ho mai provato fare. Effettivamente è perfetto in questi giorni di festa.
    Un bacio

    www.myurbanmarket.net

    RispondiElimina
  10. It's only 8:28am here in New York City and already I'm craving dinner. Everything looks so delicious.

    www.stylegonerogue.com (new post)

    RispondiElimina
  11. sei bravissima! quanto mi piacerebbe assaggiare qualcosa cucinato da te :D
    un bacione e buone feste

    http://www.tirateladimeno.it/

    RispondiElimina
  12. Carol sembra proprio delizioso... avere il tempo per cucinare....NEW POST

    RispondiElimina
  13. deve essere delizioso!!! giulia
    www.thefashionmamas.com

    RispondiElimina
  14. Io non sapevo nemmeno cosa fosse il brasato! 😳 ora ho capito ma se dovessi farla mhh peró sono sempre una buona forchettina ... Un boccone lo darei volentieri! Presentazione prelibata e squisita bacioni

    RispondiElimina
  15. Adoro il brasato ma non l'ho mai "tirato" con il vino rosso....buono!!

    Buon Natale. un abbraccio
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/idee-regalo-di-natale-last-minute/

    RispondiElimina

© PursesintheKitchen | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig