venerdì 19 febbraio 2016

I nuovi trend e lo Street Style della New York Fashion Week



Da un paio di stagioni i grandi nomi della moda ci propongono capi con stampe animali.
Quest'anno invadono ogni campo, anche quello degli accessori. Basti pensare alle borse di Gucci e Valentino che campeggiano nelle pubblicità. Non solo i big della moda, anche i marchi low-cost ci propongono stampe ricche di animali e della più classica fantasia a fiori. 
Un look perfetto che non vi farà passare inosservate? Un bomber dalla stampa "forte" come può essere quello di Gucci ( ve lo ricordate ? ve l'ho fatto vedere QUI , magari con abbinata una gonna lunga ampia in seta ed un paio di sneakers basse).
Sì i gonnelloni la fanno ancora da padrona, possibilmente in tessuti pregiati come la seta o l'organza. 
Per fortuna la moda ci viene ancora incontro ed alle nostre estremità vedremo ancora sneakers, per lo più bianche come ci fanno vedere i trend setter nelle foto di street style della fashion week di New York ;)
Sì quindi a gonne over possibilmente di tessuti impalpabili che ci facciano sentire principesse, magari con  qualche unicorno qua e là 😉 magari proprio sulla borsetta !


Jeans e bomber come vi ho raccontato in radio ( QUI  potete ascoltare la puntata in podcast ) si customizzano nuovamente con toppe e toppine come ci fa vedere la Chiara nazionale
Stampe animali, bomber, gonne lunghe, righe, fantasie floreali e sneaker bianche sono i nuovi trend che spopoleranno nella prossima stagione, magari in un bel mix esplosivo di stampe a contrasto ;)
Torneranno anche prepotentemente gli stivaletti tronchi alla caviglia possibilmente in stampa animalier e i mocassini con tacco squadrato ( vedi Gucci )
Occhio non son per tutte ;)







 















Share:

2 commenti

  1. il bomber???? mitico anni 90 ben tornati o quanto mai??? Massi tutto torna.... alla fine.
    Barbara e Michela
    http://nerose-accessories.blogspot.it/

    RispondiElimina

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig