martedì 14 marzo 2017

Ci siamo, è tornata la stagione dell'abito più importante ! Quello da sposa !





Quello bianco, diciamocelo, è l’abito più importante della vita e, anche se adesso va di moda indossarlo almeno due o tre volte, il primo è sempre quello più emozionante. Io pensavo che non l’avrei mai trovato ed invece, inaspettatamente, in un pomeriggio di marzo, tra le lacrime di mia mamma e mia nonna, Lui mi ha scelto. Si, perché è davvero così, è l’abito da sposa che sceglie voi.
Il mio era un abito della collezione in corso di Pronovias in pizzo spagnolo e tulle, un sacco di tulle e, se fino a quel momento, la sensazione era quella di assomigliare ad un’ enorme torta a piani, quando ho indossato il ‘mio’, mi sono sentita… bene. Per ogni tipo di fisico esiste un abito adatto quindi, con occhio critico e soprattutto realista, mettetevi davanti allo specchio e cercate di capire che tipo di forma avete. Online trovate tanti schemi che possono aiutarvi ad identificarvi nelle cinque più comuni tipologie di fisico che sono: fisico a pera, a clessidra, a mela, a triangolo invertito e a rettangolo. Se il tuo fisico è a pera, con i fianchi pronunciati, è consigliabile scegliere un abito dal taglio morbido e con la gonna fluttuante che mimetizza la forma. Se il tuo fisico è a clessidra puoi optare per un taglio a sirena: l’effetto sensuale è garantito. Se il tuo fisico è a rettangolo puoi scegliere un abito aderente, lineare e strutturato che disegna le forme. Se il tuo fisico è a mela punta tutto sulla parte superiore dell’ abito: una scollatura decorata, spille di rose di tulle e spalline impreziosite. Se il tuo fisico è a triangolo rovesciato bisogna optare per un abito monospalla o legato al collo per non allargare ulteriormente le spalle. Se il grande giorno si sta avvicinando, cara futura sposa, pensa che verrai immortalata nel giorno più strano e importante della tua vita. Nessuna pressione, guardati intorno e lasciati consigliare, ricorda che sui cataloghi alle modelle sta tutto bene ma tu devi scegliere con ragione prima e con il cuore poi. E poi, goditi quel giorno, che passa in fretta dopo mesi e mesi di preparativi e l’unica cosa che resta è il ricordo di un giorno magico.


Share:

4 commenti

  1. Bel post. Giuste osservazioni, ottimi consigli. Il secondo abito, quello a sirena, è meraviglioso.
    Baci
    Scoiattolina

    RispondiElimina
  2. I'm amazed that it becomes so popular, ha. :) You will like to see more fun from here.

    RispondiElimina

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig