domenica 17 febbraio 2013

L'eleganza delle grandi firme




A volte osannata e lodata, a volte invece snobbata come sinonimo di demodé e poco originali, ma poi alla fine finisce per essere sempre di grande attualità.
 È l’eleganza, croce e delizia, passione e diniego delle grandi firme dell’alta moda, che con questo fattore devono fare i conti ad ogni nuova collezione: andare sul sicuro con l’eleganza o piuttosto puntare sull’originalità con abiti curiosi e magari anche un po’ strani? Ci sono marchi, vedi Valentino, che hanno sempre preso la prima come “dresscode” 
Altri invece a volte attingono a quella fonte inesauribile di spunti che è la ricerca dell’eleganza, a volte se ne allontanano. 
È la moda d’altronde: è variabilità, innovazione, cambiamento.
Ma proprio in fatto di mode quella che ci aspetta nelle prossime stagioni autunnali ed invernali di fine 2013 ed inizio 2014 sembra voler segnare un deciso ritorno, da parte di molti marchi, all’eleganza come ingrediente principe delle proprie creazioni.
La prova più lampante arriva dal fatto che addirittura una firma come Moschino per il prossimo autunno-inverno punti tutto sull’eleganza, 
proponendo una collezione “Cheap & Chic”, in cui ai cuori ed ai contrasti bianchi e rossi vengono preferiti capi molto semplici con alternanze di bianco e nero, molto vicini per design ai look tipici degli anni 60.
 Le due varianti principali proposte da Moschino per il 2013 sono l’accoppiata camicia bianca con inserti scuri su gonna nera, o il vestitino maculato, se ci si vuol donare un po’ di originalità: vedi qui 
gli abiti e gli accessori di Moschino proposti da Zalando.
Semplicità ed eleganza per l’autunno-inverno sono le parole d’ordine anche per altri marchi come Bottega Veneta che propone un completo giacchino leggero + gonna a tubino e borsa in grigio; simile quanto visto da Alberta Ferretti che però sostituisce la gonna con un paio di pantaloni molto “fit” a gamba leggermente corta, ed al grigio di Bottega Veneta preferisce il nero.
 Lo stesso colore che ritroviamo nelle condizioni di Alexander McQueen, tra i più originali in assoluto, con abiti che rievocano scenari ed ambientazioni fiamminghe di epoca post barocca.

autrice del post:
Susanna Giordani 
Da oggi sul blog troverete periodicamente articoli redatti in collaborazione con la talentuosa Susanna Giordani su 
Purses in the kitchen!
Buona domenica e a presto con un altro post firmato Susanna Giordani !
xxx
Carola
Non dimenticatevi di partecipare al prezioso giveaway con Edenly
cliccando QUI !


Share:

Nessun commento

Posta un commento

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig