sabato 27 aprile 2013

La Prova del Cuoco #3 Sapori inaspettati nel risotto...

Sapori inaspettati si uniscono per creare un risotto facile e gustoso all'insegna della leggerezza!

Oggi vi presento il Risotto al Profumo di Limone e Rosmarino!


L'ho assaggiato per la prima volta a Belgioioso alla fiera del #NextVintage di cui vi parlerò presto, 
ed il primo pensiero è stato :
 Limone e Rosmarino??? 
Che accoppiata!!!
Ma quando ho messo in bocca il primo boccone sono rimasta estasiata! 
Una bontà che ho voluto replicare a casa con grossi dubbi da parte del marito che mi fa sempre da cavia nei miei esperimenti culinari!
Bè il decreto è stato: buono buono cè nè ancora???
Quindi vi presento la mia ricetta rivista dopo averne lette un paio su internet!
Cosa occorre? 
Un ciuffeto di rosmarino fiorito, un limone non trattato, 1/2 porro, 1/2 cipolla, burro q.b., pepe q.b., sale, vino bianco, aceto balsamico q.b., brodo, riso carnaroli a vs scelta.


Iniziamo con lo sbucciare mezzo limone, attenzione a non togliere la parte bianca che renderebbe amarissimo il risotto!
Io ho tritato le bucce di limone con il rosmarino fino ad ottenere un trito finissimo, 
all'incirca ho ottenuto 3 cucchiai di composto.


Mettete a stufare per 20 minuti il porro affettato con una noce di burro, un pizzico di sale ed un mestolo d'acqua (mi raccomando con il coperchio!). 
A questo punto inserite un paio di cucchiai di aceto balsamico e fate una riduzione del composto, si creerà un sughetto che terrete da parte.

un'accortezza è frullare il composto dei porri ;) 

Nel frattempo mettete su il brodo, affettate la cipolla e fate un leggero soffritto con un dito di vino bianco
 ( io ho usato il Riesling ).
Inserite il riso e lo fate tostare per 3\4 minuti, a questo punto iniziate ad inserire il brodo poco per volta, ed il sughetto di porri e aceto balsamico, sale pepe q.b ed in base al tempo di cottura del riso inserite il trito di limone e rosmarino 10 minuti prima del termine di cottura, a pochi minuti dal termine una noce di burro per mantecare, quindi lasciate riposare il risotto per qualche minuto.
Et Voilà 
il pranzo è servito!
Potete abbellire il piatto con delle striscioline di limone e un rametto di rosmarino a vostra scelta ;)
Io la prossima volta inserirò delle fettine di crescenza a fianco!
Sperando di avervi dato un'idea in più in cucina vi auguro
Buona Sabato e Buon Appetito!
xxx
Carola









            







Share:

Nessun commento

Posta un commento

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig