domenica 8 marzo 2015

La mia prova del cuoco / I Pizzoccheri Valtellinesi secondo la ricetta originale !!!!



Un piatto tipico della cucina italiana, un piatto valtellinese che mi scalda il cuore e la pancia.
Effettivamente non è molto magro, ma volete mettere la soddisfazione a mangiarlo rispetto a quelle tristi insalatine????
Ebbene si posso mangiarlo anch'io nonostante il diabete gestazionale, perche il segreto è che fa da piatto unico e basta mangiarne una piccola quantità.
Va da sè che il bisbetico domato ha mangiato direttamente dalla pentola, ma come biasimarlo??? ;)
Una ricetta che non va snaturata secondo me, come fatto durante la famosa trasmissione televisiva
"La prova del cuoco", che val bene la creatività in cucina ma da lì a rovinare una ricetta il passo è breve !
Va da sè che io mi sono attenuta agli ingredienti ed alla procedura classica con un'unica eccezione per il formaggio grana perchè non ho trovato il bitto.
I pizzoccheri sono il piatto simbolo della cucina valtellinese guai a rovinarli !!!

Ingredienti per 4 persone:

350gr di Pizzoccheri
200 gr Burro
3 spicchi d' Aglio
Pepe
Salvia
Formaggio grana
250 gr di Patate
200 gr di Verza
Formaggio  Casera o Bitto ( preferibilmente è meglio usarli tutti e due con una proporzione di 250gr di Casera e 150 gr di Bitto, la ricetta originale vuole queste proporzioni senza l'aggiunta del grana )

Io non ho preparato la pasta perchè ero munita di scorta di pizzoccheri pronti comprati in Fiera dell'Artigianato, ovviamente se avete tempo di preparare voi la pasta tanto meglio, ovviamente si trovano pronti anche al supermercato ;)
Lavate e mondate le verdure, tagliate a pezzetti piccoli le patate ed a striscioline la verza.
Preparate il grana grattugiato e il formaggio a tocchetti.
Versate in acqua bollente e salata le verdure per una decina di minuti, sucessivamente i pizzoccheri e li cucinate insieme 12 minuti circa.

Nel frattempo fate sciogliere il burro con l'aglio tagliato a striscioline sottili e la salvia ( nonchè ingrediente segreto ai più ...)
Nella casseruola della Crafond con una schiumarola ho iniziato a mettere piano piano i pizzoccheri con le verdure, versandovi sopra il grana e il Casera. Solo alla fine ho versato il burro fuso soffritto insieme all'aglio ed alla salvia, mescolando fino ad ottenere il piatto tipico.
Una spolverata di pepe e.. Bon Appetit !!!!





















Share:

9 commenti

  1. quei pizzoccheri sembrano una meraviglia!! devo provare a farli!

    http://www.thefashionprincess.it

    RispondiElimina
  2. Yum Yum, io li adoro sai ?? Prima o poi mi trovi a casa tua, mi auto invito per uno dei tuoi pranzetti top ! Bacione tesoro

    Fashion and Cookies

    RispondiElimina
  3. Anche a me piacciono tantissimo: li ordino tutte le volte che per lavoro vado in zona (e sono proprio tante!!)

    RispondiElimina
  4. MA tesoro perchè non apri un home restaurant? Scusa eh, ma mi viene spontaneo chiedertelo!
    Un giorno fai qualcosa anche per celiaci?
    bacioni
    www.theladycracy.it

    RispondiElimina
  5. buoni....li adoro!!!
    seguo la stessa ricetta Carola, ma con spinaci invece di verza, perchè quando li comprai la prima volta tanti anni fa in Valtellina mi dissero così... devo provarli con la verza.

    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Io adoro i pizzoccheri! I tuoi sembrano buonissimi!
    Gnam!
    Un bacione
    Maggie D.
    Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

    RispondiElimina
  7. Li adoroooooo!!!! Buonissimi. Sai che vado a mangiarli in Valtellina proprio questo fine settimana?
    Un bacio e buon inizio di settimana,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    RispondiElimina

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig