giovedì 5 ottobre 2017

A proposito di PFW Oggi parliamo di Dior



Dior ha presentato la sua sfilata primavera /estate 2018 a Parigi al Musèe Rondin, ed è stata un tripudio alle donne e alla creatività.

Si sono susseguite, una dietro l’altra, mescolanze di stili …dai jeans fluidi e t-shirt marinières a righe, alle tute in pelle, modello biker dall’animo cattivissimo…fini ad arrivare gonne sognanti in tulle, sovrapposte a short in contrasto di colore dall’animo punk…
Il bianco, il navy, il nero, il rosso ..tanti colori hanno incorniciato i varii outfit.
Immancabili  anche per Dior ,le trasparenze che fanno intravedere costumi o culotte, in un regime assoluto di sovrapposizioni, giacche a completo ed  eco pelliccie….Ma, come noi donzelle sappiamo bene , Dior non sfila solo con abiti, ma, anche con il make-up…e dietro le quinte, nel backstage, le modelle sono state truccate da Peter Phillips, che ha creato un make -up naturale dando particolare risalto allo sguardo…infatti erano super …come dico sempre..la vera bellezza è quella naturale…e se Dior ci aiuta, manteniamo il segreto e non lo diciamo a nessuno!!

Antonella
















Share:

1 commento

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig