venerdì 16 ottobre 2015

Profumo d'autunno con il risotto cremoso alla zucca e liquirizia


Autunno, l'aria si fa fresca, iniziano a cadere le foglie e finalmente la tavola inizia a imbandirsi dei  sapori che più amo.
Funghi, zucca, tempo di risotti, vellutate e prelibatezze di stagione.
Oggi un abbinamento insolito che vi farà leccare i baffi se siete amanti di 2 sapori particolari.
Zucca e liquirizia.


Uno dei sapori più tipici dell'autunno rivisitato per proporvi assieme a Dalani piatti stuzzicanti da proporre in famiglia e agli amici nelle prime serate freddolose.
La zucca, un comfort food rivisitato con un ingrediente dalle mille sfacettature..la liquirizia

Ingredienti:

Risotto integrale 
4 fettine di zucca
1 cucchiaino di liquirizia per infuso
1/2 cipolla
un bicchiere di latte
vino bianco
brodo di verdure
Olio extra vergine di oliva 

Preparazione:
Pulite bene la zucca dai suoi semi e tagliate 4 fettine della stessa per poi farla a piccoli pezzi, tritate finemente la cipolla, il brodo io l'avevo preparato precedentemente. Ovviamente voi siete liberi di utilizzare la zucca già pulita e il brodo già pronto che si trovano al supermercato
( ma vi assicuro che la preparazione casalinga di ogni ingrediente ha tutt'altro sapore )
Nella pentola fate soffriggere la cipolla con un paio di cucchiai d'olio, inserite la zucca fatta a pezzettini e fate tostare per un minuto. Inserite il riso ed a seconda del vostro gusto lo fate tostare assieme alla cipolla e la zucca dai 2 ai 3 minuti. E' il turno del brodo, io l'ho versato mano a mano che il riso si asciugava. Dopo una decina di minuti ho schiacciato con la forchetta qualche pezzettino di zucca direttamente nella pentola in modo tale da formare una cremina, in alternativa si può estrarre qualche pezzetto di zucca e ricorrere all'aiuto del mixer per fare una purea perfetta da reinserire nel risotto in fase di cottura ;)
La tempistica? Lunga, un'ora circa. Dopo la prima mezz'ora ho iniziato ad inserire il latte per iniziare a far diventare cremoso il risotto, finendo di inserirlo la seconda mezz'ora. Ad un quarto d'ora dalla fine ho messo il cucchiaino di liquirizia, ma andate per gradi ed assaggiate mentre la inserite per arrivare al livello ottimale per il vostro palato!
Ed ora non resta che impiattare e fare GNAM ;) !


 
 
Share:

2 commenti

  1. Beh, Carola, questa è davvero una ricetta interessante e stuzzicante. I colori della zucca sono bellissimi ed il sapore altrettanto.
    La proverò. Grazie per il consiglio, un bacio,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    RispondiElimina
  2. Devo provare a farlo , sembra una combinazione vincente :)
    Nayla C
    www.naylac.com

    RispondiElimina

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig