domenica 22 agosto 2021

Effortless chic, i segreti per ottenerlo

 



Ambite a quella che si definisce "eleganza senza sforzo"?

Dicesi Effortless chic, quello stile che tutte noi vorremmo.

Magari in pieno stile parigino.

Sembra che le donne francesi abbiano la capacità innata di avere questo stile, chissà dove nascondono la ricetta per ottenere uno stile ricercato ma semplice, raffinato ma perfetto per la quotidianità, al passo con le tendenze ma che non sia eccessivamente "modaiolo".

Hanno la capacità di avere questa "eleganza senza sforzo", quella marcia in più che a cui un po' tutte noi aspiriamo, che ci consente di risultare sofisticate ma in modo assolutamente disinvolto e senza gli eccessi del glamour più "sfacciato" (che per carità, va benissimo per una sera o per un'occasione speciale ma magari non nella vita di tutti i giorni).

Cosa significa?

Letteralmente significa CHIC SENZA SFORZO. 

E' come se fossi uscita mettendoti le prime cose a caso, ma, allo stesso tempo, il look risulta essere super curato nei minimi dettagli. 


Gli ingredienti per ottenerlo sono assolutamente alla portata di tutte noi, già è così!

Non serve infatti un guardaroba pieno zeppo di abiti e accessori (spesso di cose addirittura poco mettibili) ma bastano davvero pochi pezzi essenziali che ci consentano di creare degli abbinamenti facili ma d'effetto.

Dal classico blazer all'intramontabile trench beige, passando per i nostri amatissimi jeans, il black dresses in seta, il cardigan passe-partout, la camicia bianca indispensabile sempre e comunque, e dei pantaloni a palazzo elegantissimi. E ancora una t-shirt a righe, una gonna in pelle a tinte neutre e un paio di shorts in tweed. Da combinare tra loro come più vi piace!





Pronte a prendere nota?

Sfatiamo immediatamente un mito: i look effortless chic che vedete su Pinterest, Instagram e simili, non sono effortless manco per sogno. Sono tutti look molto studiati, fin nei minimi dettagli, proprio per dare quell’impressione di chiccheria senza sforzo. Ciò premesso, non vuol dire che non sia possibile ottenere dei look raffinati in modo semplice.

Fate in modo che in tutto il vostro outfit ci sia almeno un capo strutturato: una camicia al posto della t-shirt, un pantalone con le sue tasche e pieghe al posto di un leggins (orrore!) o di un pantalone da tuta, un cappotto al posto di un piumino, un blazer al posto di un cardigan. Non serve indossare tutti insieme questi capi, che io chiamo strutturati, ne basta anche solo uno: vedrete immediatamente la differenza.

non serve indossare chissà che accessori o chissà che orpelli. Spesso less is more, nel senso che, come dicevo al punto uno, bastano pochi capi ben fatti per fare un look di gusto. Se proprio volete, basterà aggiungere un solo accessorio che faccia da focus nel vostro outfit: un dettaglio colorato (la borsa, le scarpe, un foulard) o glitter (anche un bijou), senza strafare.

infine, attenzione a quello che si sottovaluta.

Per ottenere un look effortless chic bisogna ancora una volta tenere a mente una delle frasi più celebri di Choco Chanel, simbolo dell'eleganza senza tempo. "Prima di uscire guardati allo specchio e levati qualcosa". Ecco. Pochissimi accessori permessi. 

Anzi, una caratteristica tipica dello stile effortless è quella di richiamare l'attenzione in un solo accessorio, come un paio di occhiali da sole o un foulard. Se siete vestite tutte di nero e volete aggiungere un foulard a fantasia, perchè no? 





Vi svelo un grande segreto (che secondo me sapete già tutte): guardate bene le foto effortless chic su Pinterest e simili. Non notate un dettaglio? Tutte le persone ritratte sono perfettamente truccate e pettinate. Non necessariamente in modo vistoso, anzi, spesso il make up è estremamente naturale, così come l’acconciatura. Vi assicuro che in foto (e davanti allo specchio), trucco e parrucco in ordine fanno una bella differenza. Il make up naturale non è affatto una passeggiata, ma non è impossibile da realizzare.

Per quanto riguarda le chiome ci sarebbe molto da dire. Mi limito a dire NO ad acconciature elaborate e SI ad hairstyles semplici e naturali.  Le code spettinate sono sempre considerate un must per lo stile effortless, ma chi è mai uscita di casa con il raccolto messy senza sembrare uscita da manicomio?!? Dunque è meglio evitare, a meno che l'hairdresser di Blake Lively è pure vostro amico. ;)

Share:

Nessun commento

Posta un commento

© PursesintheKitchen | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig