mercoledì 21 dicembre 2016

Un weekend nel magico mondo di Lubiana / Cosa fare e dove mangiare


Benvenuti in un magico weekend pre natalizio. Una città da favola ci attende.
Mettetevi un cappello caldo, sciarpa e guanti ed unitevi a me alla scoperta di questo luogo magico!


Finchè sei in italia nella tua città e sei nel pieno fervore dei preparativi pre partenza non te ne rendi conto. Ma la magia di un viaggio ti attende proprio lì, fuori dalla porta.
Nello specifico appena varchi i confini che separano l'Italia dalla Slovenia Un mondo forse ancora poco conosciuto ma che merita ben più di una visita. Un paese a me molto caro, in quanto da parte di nonno paterno ho una forte radice istriana.
Un viaggio intrapreso con altre 4 ragazze, le blogger Alessia Foglia, Alessia Lo Re, Eleonora Milano, Elisabetta Bertolini.

5 donne molto diverse tra loro ma con tanti interessi comuni, negli ultimi 5 anni di blogging ho incontrato tante persone e mai come quest'anno ho trovato persone con cui condividere ciò che amo fare nel tempo libero. Loro sono fra queste.



Ma torniamo a noi.

Alla magia di questo viaggio, partito a bordo del Viva Vitara di casa Suzuki
Il percorso da fare era lungo, 5 ore di macchina. Ad accompagnarci durante la nostra avventura è stata il suv compatto di casa Suzuki, il Viva Vitara in un fantastico e super modaiolo color avorio
La meta in cui ci ha portato il Viva Vitara?

Lubiana.


Un magico mondo invernale ci ha accolto. Lubiana, capitale della Slovenia, anticamente si chiamava Aemona. Non si ha un’idea di cosa sia Lubiana finchè non si mette piede in città.
Una città dalle mille sfacettature.
Questa è "adagiata" sul fiume Ljubljanica ed è un piccolo gioiello. Siamo arrivate a sera inoltrata il primo weekend di dicembre, weekend dei mercatini di Natale. Luci a profusione e aria di festa ovunque
Un piccolo centro storico in stile barocco e art nouveau ci ha accolto. Mi ha affascinato fin da subito l'architettura della città, ricca di case col tetto a punta, tipiche dell'influenza della vicina Austria.
Romantica e da favola. Ecco cos'è Lubiana nei giorni di dicembre



Dove alloggiare


Non posso che consigliarvi la struttura che ci ha accolto per il nostro soggiorno, questa prende il nome proprio dalla città
Emona Luxury Rooms
Struttura che sorge nel cuore pulsante della città, all'interno della vivace e accogliente area pedonale una fila di case, che si annidano sotto la collina del castello, racchiudono un angolo di comfort e relax. All'interno si schiude una struttura nuovissima con un design moderno all-frill
Struttura che offre ampie e comode camere dotate di tutti i comfort, un morbido letto dove riposare dopo le lunghe gite e una doccia enorme per rinfrescarsi
Il surplus di questa struttura? Gli impianti in domotica, l'assenza di chiavi ma comodi codici da inserire. Il pensiero di poter uscire di casa senza chiavi è un lusso, via libera quindi a macro e super modaiole borsette per le nostre scorribande lungo le vie della città!
Inoltre l'Emona Luxury Rooms offre un servizio di web check in, una meraviglia! Ma per i meno avvezzi esiste sempre lo staff reperibile in loco pronto a soddisfare le vostre richieste!
Questo nuovo concept di ospitalità viene dalla società Urban Homy di cui fa parte Emona.
Società gestita da 2 giovani e intraprendenti imprenditori che vogliono offrire ai propri clienti un soggiorno con tutti i comfort che ci offre la modernità ma allo stesso tempo vuol farti sentire come a casa.
La loro Mission è ristrutturare locali di pregio creando appartamenti/stanze secondo standart di alta qualità. Valorizzano antichi palazzi di pregio e centralissimi, per dare così ai clienti che li scelgono la comodità di avere tutto sotto mano!
Li potete trovare anche a Gorizia e Trieste !







Cosa fare e cosa vedere a Dicembre a Lubiana

Nel periodo dell'Avvento, la decorazione con luci, concepita artisticamente, enfatizza ancor di più la bellezza unica di Lubiana.
L'illuminazione festiva di Lubiana è famosa da anni per la sua straordinaria bellezza. L'addobbo che si sviluppa e arricchisce di anno in anno, è tematico. Il filo conduttore è l'universo ad opera dell'artista locale Zmago Modic.
Il Castello di Lubiana assomiglia ad una scena fiabesca, e con i nuovi colori prendono nuova vita anche le piazze, le chiese, i ponti e le famose creazioni dell'architetto Jože Plečnik.
Il mercatino festivo, accompagnato dall'offerta ristorativa nelle casette di legno, diventa il centro della vita sociale, e nelle vicine piazze si susseguono concerti gratuiti ed altre manifestazioni per tutte le età.
Lubiana offre ottime opportunità per gli acquisti natalizi. Oltre al centro commerciale BTC City, uno dei più grandi d'Europa, la città offre idee per interessanti regali anche nei numerosi negozi del centro cittadino che propongono abbigliamento e accessori di moda, prodotti originali di design e dell'artigianato sloveno nonché bontà gastronomiche locali. Abbiamo curiosato nei negozi tipici, scoperto un negozietto vintage che prontamente è stato letteralmente svaligiato da tutte noi. Abbiamo mangiato nelle casette di legno all'aperto, ma non solo

Suggestiva è piazza Preseren, la piazza principale da cui si diramano le vie del centro, non potete perdervi la famosa via Miklosic dove si ergono i monumenti architettonici della città.
Il castello merita sicuramente più di una visita, noi abbiamo fatto la passeggiata panoramica di sera, la quale è stata a dir poco suggestiva con tutte le luci di Natale che si vedevano dall'alto
Arrivate in cima, stanche della salita ma estremamente soddisfatte dello spettacolo a cui abbiamo assisitito una volta giunte in cima.
Vale la pena visitarlo anche di giorno, in quanto il castello è un gioiello. Infatti questo è anche teatro di molte manifestazioni, all'interno del quale è anche possibile sposarsi 💗
Il mercatino di Natale, vicino al quale quasi tutti i giorni si susseguono manifestazioni festive, eccelle per un'atmosfera vivace e gioiosa. Nelle casette verdi addobbate a festa, disegnate appositamente per il mercatino, sono in vendita prodotti selezionati, adatti per regali di fine anno.
Le casette e gli stand propongono vin brulé, tè caldo, liquori, una gamma di salsicce, piatti preparati alla griglia ed altro, questi da anni vengono considerati il centro del dicembre "allegro" nella Vecchia Lubiana


 





 







 


Dove mangiare a Lubiana

Lubiana offre un'infinità di ristoranti e locali tipici per soddisfare i palati più golosi! Noi la prima sera ci siamo concesse subito una cena in un ristorante tipico, il Sokol 
Il quale si trova a pochissimi passi dal municipio. Locale tipico dove gustare fantastiche zuppe dentro forme di pane. La zuppa di cipolle è da 10 e lode se andate!
Ottima anche la carne :)






Il secondo locale dove abbiamo cenato il sabato sera è un ristornate giovane e dinamico, il Ta-Bar con una schiera di camerieri pronti a soddisfare le nostre richieste. Tutto lo staff è stato gentilissimo, abbiamo mangiate le tapas rivisitate con le prelibatezze locali e lo ammetto... qui abbiamo mangiato molto molto bene e in più ci siamo divertite un mondo!
Stra Consigliato!







Per le colazioni siamo invece andate al Vander Urbani Resort, colazioni lente per svegliarci con dolcezza. Piatti tipici e marmellate fatte in casa, crepe alla nutella e cornetti, uova cucinate in mille modi diversi e delizie salate a cui non rinuncio mai quando sono in vacanza. Una perfetta colazione da campioni per affrontare al meglio la giornata! ;)






Un grazie particolare a Suzuki Italia che con il suo Viva Vitara ci ha reso il viaggio di andata e ritorno ancora più bello,
viaggiare in una comoda e capiente macchina non ha eguali!






La prossima città che voglio vedere in Slovenia? Bled sicuramente !


TI E’ PIACIUTO IL MIO ARTICOLO?

SCOPRI ANCHE IL PUNTO DI VISTA E I SUGGERIMENTI DELLE MIE COMPAGNE DI VIAGGIO

Alessia Foglia

 Alessia Lo Re

Eleonora Milano

 Elisabetta Bertolini. 



Share:

1 commento

© PursesintheKitchen Blog by Carola Disiot | All rights reserved.
Blogger Template by pipdig